CAPODANNO 2012/13

Solitamente quando penso al Capodanno mi immagino una bella tavolata di amici, una baita immersa nella neve, un piatto di lenticchie e il brindisi davanti a un caminetto…

Il nostro ultimo Capodanno l’abbiamo trascorso all’Eremo del Monte Barro:certo non è mancata la bella compagnia, e nemmeno le lenticchie e altre prelibatezze culinarie(cucinate da Baby)!... ma…di neve nemmeno un fiocco!!! E’ stato un ultimo dell’anno atipico dal punto di vista climatico: sole e temperature autunnali. Ma l’ambientazione è stata ugualmente suggestiva, dal terrazzo infatti si gode di una magnifica vista panoramica sul lago e sulla Brianza. E comunque il clima mite ci ha offerto la possibilità di passeggiare nel Parco godendoci il tepore.

Da segnalare che i locali (cucina, salone, stanze e servizi) dell’Eremo sono ampi e adatti alle esigenze di un gruppo numeroso come il nostro; questo ha contribuito a rendere il soggiorno piacevole.

Ma ovviamente quello che ha fatto la differenza e reso il Capodanno scoppiettante è stata l’allegria dei partecipanti!!!